google.com, pub-7571681809283741, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Gli ortaggi che rendono più. Piccola graduatoria della produttività - Coltivare l'orto

Vai ai contenuti

Gli ortaggi che rendono più. Piccola graduatoria della produttività

Antologia > Tutti gli argomenti > Ortaggi, caratteristiche
 
Gli ortaggi che rendono più. Piccola graduatoria della produttività
Occorre premettere che gli ortaggi non raggiungono produzioni ottime in qualsiasi condizione: occorre considerare il tipo di terreno e il suo pH, l’esposizione, le caratteristiche climatiche del luogo. Ciò premesso, proviamo a fare una piccola comparazione tra le diverse varietà di ortaggi, coltivati su 10 mq di terreno, per vedere quale, in situazioni ottimali, sarebbe il più produttivo
Ecco le produzioni previste per una coltivazione condotta correttamente, su una superficie di 10 metri quadrati. Se le vostre superfici di coltivazione sono diverse, riproporzionate i valori: dividete per 10 i valori della colonna di destra, per avere la produzione per metro quadrato, e moltiplicate il risultato per il vostro numero di metri quadrati.




I cavolfiori   possono produrre 20-30 kg su 10 mq





La bieta a coste può produrre 25-30 kg su 10 mq



Il basilico può produrre 5-10 kg su 10 mq



I cetrioli possono produrre 40-50 kg su 10 mq





Le cipolle   possono produrre 30-40kg su 10 mq






La lattuga può  produrre 30-40 kg su 10 mq




Gli zucchini  possono produrre 30-40kg su 10 mq


Infine, ecco la classifica in ordine di quantità di prodotto






Buon orto a tutti !!!
Torna ai contenuti