google.com, pub-7571681809283741, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Come recuperare le patate verdi o germogliate? - Coltivare l'orto

Vai ai contenuti

Come recuperare le patate verdi o germogliate?

Antologia > Tutti gli argomenti > Patate
 
Come recuperare le patate verdi o germogliate?

Le patate, come pomodoro, melanzana e peperone, appartengono alla famiglia delle Solanacee e dunque contengono  una sostanza tossica, della solanina. La percentuale però è molto bassa, tale da non compiortare nessun problema per il noormale consumatore. Tuttavia, nei tuberi germogliati e ancor più in quelli inverditi, la concentazione aumenta molto
Quando le patate germogliano o quando inverdiscono il loro contenuto di solanina tende ad aumentare molto, e l'ingestione di questi tuberi in quantità elevate può pprovocare disturbi di intossicazione come vomito, battito cardiaco accelerato, difficoltà respiratorie e disturbi digestivi. Naturalmente le doosi variano da individuo a individuo.


Le patate germogliate sono adatte alla semina. Sotterrate possono funzionare da trappole per gli elateridi (ferretti del terreno). Segnate il luogo con una cannuccia e verificate dopoi alcuni giorni.

La soluzione ideale sarebbe quella di non consumare le patate germogliate oo  inverdite, e particolarmente di non farle consumare a bambini, anziani o persone già indebolite da situazioni sanitarie complesse.
Se le patate immagazzinate tendono  a germogliare verificatele frequentemente eliminando tutti i germogli  nascenti. Di solito non germogliano se vengono conservate al buio. Se non prevedete di usarle per la semina, prima di cucinarle eliminate una piccola parte attorno ai germogli, e sbucciandole togliete un pò di più perché la solanina si concentra proprio vicino alla buccia.


Patate inverdite. L'eccesso di solanina le rende verdi.
Per quanto riguarda quelle inverdite, eliminate senz'altro tutta la parte verde anche all'interno del tubero. Ricordate poi che una buona cottura elimina almeno la metà  della solanina presente.


Le parti interne del tubero, se inverdite, non possono essere consumate.
Buon orto a tutti !!!
Torna ai contenuti