120 x 600 Static 2
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Progettare un orto per l'autunno-inverno? E’ il momento migliore. piccolo orto per l’autunno-inverno da 12 mq. Piantina e piano colturale.

In questo post presento un nuovo progetto utile per chi vuole cominciare la coltivazione dell’orto senza impegnarsi troppo: la superficie richiesta è di soli 12 metri quadrati, e l’impegno è proporzionato. Trattandosi di un orto che darà produzione in autunno e inverno, una volta preparate le aiuole e completatala sistemazione degli ortaggi l’impegno lavorativo sarà molto limitato.
 
Condividi questo articolo sul tuo Social Network preferito
 
 

Negli orti coltivati nelle stagioni fresche  le necessità di irrigazione sono veramente scarse, l’erba spontanea non cresce così velocemente come in primavera e i parassiti sono ridotti al minimo. Se qualcuno vuole provare il suo pollice verde iniziando a coltivare un orto, questo è il momento più adatto.

La salvia è una delle essenze previste nel progetto di piccolo orto presentato in questo articolo
La salvia è una delle essenze previste nel progetto di piccolo orto presentato in questo articolo
 
Gli ortaggi si possono mettere a dimora in due modi: seminandoli o trapiantandoli. Nel primo caso si interrano direttamente i semi, nel secondo caso si mettono nelle aiuole piantine già cresciute fino a una decina di centimetri di altezza, mediamente.
 
Progetto del Miniorto 12xv.1 winter
 

L’orto completo ospiterà 8 tipi di ortaggio resistenti al freddo, più le fragole che possiamo considerare come un piccolo frutto; aggiungeremo anche due aromatiche perenni tra le più tradizionali, la salvia e il rosmarino.

Il tutto è distribuito su 8 aiuole delle dimensioni di 50 x 150 cm, divise da sentierini larghi 25 cm.

 

E-book
OFFERTA DEL MESE

Approfitta oggi dell'offerta. La trovi qui:
http://goo.gl/O90lxv

 

Cogli l'attimo! Non perdere l'occasione!

 

Nel preparare le aiuole, considerando la possibilità di piogge, bisogna baulare le aiuole in modo che siano un po’ più rialzate rispetto ai sentieri, per consentire lo sgrondo dell’acqua piovana.

Con l’aiuto di una cordicella tesa tra due picchetti si tracciano in modo ben dritto sentieri ed aiole, poi aiutandosi con una pala si preleva terra dai sentieri e la si ammucchia sulle aiuole, facendo in modo che queste risultino rialzate.

 
 
Le fragole sono un ortaggio perenne, che dà le pprime produzioni in primavera.
 

Seminare con successo per raccogliere con abbondanza. Orto biologico e sinergico.
Calcolo dei giorni migliori per la semina di ogni ortaggio

Ediz. 2014. 110 pagine. Illustrato.

Un libro che fa finalmente chiarezza sull’uso delle fasi lunari nella coltivazione dell’orto. Dopo aver spiegato come, perché e quando la luna influisce, prende questo dato come riferimento per calcolare con estrema precisione i giorni più favorevoli alla semina di ogni ortaggio.
Per saperne di più:
http://goo.gl/0tRUc4

DOVE PUOI TROVARE I NOSTRI E-BOOK
Tutti i nostri E-book li trovi sul sito dell'Editore, dove possono essere forniti sia  per il DOWNLOAD IMMEDIATO, sia con SPEDIZIONE A DOMICILIO SU CD.  In ogni caso acquistando un titolo riceverai SIA LA VERSIONE PDF CHE QUELLA EPUB.
ORTOSHOP.EU
Sul sito dell'editore trovi il catalogo completo, spedizioni veloci e offerte speciali a prezzi convenienti.
  
www.ortoshop.eu
Puoi trovare i nostri E-book anche nelle migliori librerie online. Ti segnaliamo:

...E MOLTE ALTRE LIBRERIE ONLINE

 
Broccolo
 

Preparazione

 

Il terreno deve essere esposto al sole per tutta la giornata, quindi non scegliete luoghi nascosti né posizionati sotto gli alberi, ma superfici aperte che non ricevano ombra in nessun momento della giornata.

Prima di tracciare sentieri e aiuole date una bella ripulita al terreno. Fatto ciò, dovete vangarlo, cioè rivoltare il terreno con l’aiuto di una vanga, fino a 30 cm circa di profondità.

 

500 segreti per avere un orto meraviglioso
320 Pagine. Formato 17x24 cm. Illustrato
 

L’antica abitudine di coltivare un orto sta tornando di grande attualità. Dopo qualche decennio trascorso nella illusione di un consumismo facile senza prezzi da pagare, ci stiamo accorgendo che alcuni prezzi ci sono: la rinuncia alla genuinità dei cibi e una totale subordinazione a un sistema produttivo di cui non si conoscono i meccanismi. L’orto come lo si intende oggi non è solo una piccola fonte di reddito, ma soprattutto una nuova filosofia di vita, un metodo sano per recuperare il giusto rapporto con la natura, con la terra e con il cielo. Purtroppo, molte conoscenze sono andate perse, e oggi non esistono scuole né insegnanti in grado di trasferire cognizioni non accademiche, ma pratiche, a chi vuole incominciare.
PER SAPERNE DI PIU'

Tutti i nostri manuali (a stampa) li trovi qui:
ORTOSHOP.EU
Sul sito dell'editore trovi il catalogo completo, spedizioni veloci e offerte speciali a prezzi convenienti.
http://goo.gl/EM3fqx
Inoltre li trovi nelle migliori librerie online. Ti segnaliamo:
 

Sarà utile, prima di vangare, spargere sul terreno del concime in modo che venga interrato durante la vangatura. A  meno che non disponiate di letame fresco potete acquistare presso un consorzio agrario o un garden center più fornito un sacchetto da 25 kg di stallatico pellettato,  da distribuire in modo uniforme sul terreno. Il costo può variare dai 7 ai 15 euro, secondo dove lo acquistate.

Dopo la vangatura spianate bene con un rastrello cercando di dare un minimo di pendenza verso  le direzione dove volete che scorra l’acqua piovana, e su questa superfice vangata e spianata tracciate aiuole e sentieri.

 
Vangate il terreno alla profondità di 30 cm circa
 
 
 

NEWS LIBRI !!!

Tutte le novità le trovi sul sito dell'editore
www.ortoshop.eu
I libri e gli E-book di Coltivare l'orto

 
 

Ecco il piano colturale delle sotto aiuole, sulle quale potete mettere in coltivazione gli ortaggi fino alla terza settimana di novembre, o anche più se vivete in una zona a clima mite

PIANO COLTURALE
per il MINIORTO 12Xv.1 winter

Aiuola

Ortaggio

Note

A1

Fave

Tracciate un solco profondo 6-7 cm nel quale distribuite i semi alla distanza di 5 cm uno dall’altro. Coprite e pressate leggermente.

Semina o trapianto: novembre-dicembre

Raccolta: aprile

A2

Piselli mezzi rampicanti

Tracciate un solco profondo 4 cm nel quale farete cadere i semi di piselli alla distanza di 2-3 cm uno dall’altro. Coprite e pressate leggermente.

Semina o trapianto: ottobre-dicembre

Raccolta: aprile

 

A3

Cavoli cappucci

Acquistate tre piantine  per tipo, da sistemare a 50 cm una dall’altra.

Semina o trapianto: Settembre- ottobre

Raccolta: Aprile- giugno

 

A4

Cavoli Broccoli

A5

Spinaci

Trscciate due solchetti profondi 4 cm alla distanza di 10 cm uno dall’altro, nei quali distribuite i semi a 1 cm circa uno dall’altro. Coprite e pressate leggermente.  Dopo l’emersione lasciate solo le piantine più belle a 10 cm circa una dall’altra.

Semina o trapianto: Settembre-dicembre

Raccolta: novembre-aprile

 

A6

Latttuga

Acquistate piantine pronte di varietà invernali (non ne troverete altre). Trapiantatele a 15 cm una dall’altra. Quando alcune saranno abbastanza cresciute da poter essere consumate toglietele in modo che le rimanenti abbiano più spazio per allargarsi alla loro dimensione massima.

Semina o trapianto: Le varietà invernali da ottobre.

Raccolta: quando il cespo è ben formato (dicembre-febbraio)

 

A7a

Aglio

Seminate spicchi scegliendoli tra i più grossi, in modo che la punta resti 1 cm sotto terra.

Semina: Ottobre-Marzo

Raccolta: quando il fusto è secco (giugno-luglio)

 

A7b

Cipolla

Preferite acquistare piantine pronte al trapianto, disponetele a 7 cm circa una dall’altra. Quando avranno un diametro di due cm almeno toglietene la metà per consumarle fresche, in modo che le altre abbiano a disposizione uno spazio di 14 cm.

Semina o trapianto: Settembre-Novembre

Raccolta: Quando è pronta al consumo secondo il gradimento  (fresca quando il bulbo ha circa 2-3 cm di diametro, matura quando il bulbo è secco)

 

A8a

Fragole

Acquistate 6 piantine e trapiantatele alla distanza di 10-15 cm circa una dall’altra.

Trapianto: tutto l'anno

Raccolta: tutto l'anno

 

A8b

Salvia

Acquistate delle piantine già pronte scegliendole tra quelle nei vasi neri diametro 10-15 cm, e trapiantatele direttamente in terra.

Trapianto: tutto l'anno

Raccolta: tutto l'anno

 

A8c

Rosmarino

 
 

LIBRI
OFFERTA DEL MESE
UN PREZIOSO MANUALE A STAMPA dal catalogo di
Coltivare l'orto Editrice

Questa offerta è valida 30 giorni e non verrà ripetuta

 
 
Il rosmarino è una aromatica perenne
 

Le piantine di lattuga hanno un costo di pochi centesimi. Le fragole possono costare anche 50 cent l’una, ma sono piante perenni che daranno frutto per 3-4 anni. Salvia e rosmarino potrete pagarli da 2,5 a 5 euro l’uno.

le bustine di semi di spinaci, piselli e fave hanno un costo che varia da 0,80 a 1,50 euro l’una. Scegliete bustine piccole, che sono più che sufficienti.

Concimate poco fave e piselli se non volete che producano solo foglie e pochi baccelli.

Piantine di lattuga pronte al trapianto
 
 
 

Nessuno può darti di più

Offerta a tempo limitato. Approfitta oggi

 
I piselli si possono seminare anche in vivaio, per essere trapiantati quando raggiungono l'altezza di 7-10cm
 

Fave e piselli avranno bisogno di tutori per sostenersi: disponete nel terreno dei paletti, canne o ramaglie secche ai quali legherete le piante mentre crescono.

Se concimate con stallatico pellettato prima della vangatura le piante non avranno bisogno di altre concimazioni. Se qualche pianta sarà ancora nell’orto verso la fine di febbraio spargete qualche pizzico di concime granulare da orto sotto ogni pianta. Le fragole invece andranno concimate con abbondanza, da metà marzo fino a metà maggio, usando un apposito concime per fragole nelle dosi indicate sulla confezione, oppure con lo stesso granulare (un cucchiaino da caffè sparso attorno ad ogni pianta ogni dieci giorni.

Lattuga romana
 
 
 
Cipolla appena raccolta e dopo qualche giorno, ripulita dal fogliame secco
 
 
 
 
Questo articolo ti è stato utile? Clicca su  "Mi Piace"
 
 

Vieni a trovarci su Facebook

Coltivare ortaggi in giardino e sul balcone
Consigli, suggerimenti, notizie utili per chi ama l'orticoltura. Visita:
http://goo.gl/1v2Grt
Il primo gruppo su Facebook dedicato alla coltivazione dell'orto.
Primo in termini di tempo e di iscritti.

Dibattiti, scambio di idee, opinioni a confronto.

ISCRIVITI ADESSO!QUI:
http://goo.gl/vpMvU5

Uno strumento utile per chi vuole coltivare il proprio orto secondo natura

Visita la pagina qui:

http://goo.gl/fJidsQ

 
Dal nostro Catalogo E-book

SCARICA GRATIS I TUOI OMAGGI

Per acaricare tutti i nostri E-BOOK OMAGGIO visita il nostro shop  www.ortoshop.eu

 
Dal nostro Catalogo E-book

Per conoscere tutto il catalogo visita il nostro shop

www.ortoshop.eu

 
 
HomeTutti gli articoli          
 

 
 BUON ORTO A TUTTI!!!
Articoli precedenti

Se ti interessa un argomento particolare, puoi trovare più velocemente tutte le occorrenze presenti su questo sito da questa pagina:
CERCA NEL SITO