GLI ARTICOLI PIU' LETTI
negli ultimi mesi

 

Quali ortaggi si possono coltivare all’ombra

Le componenti essenziali per la buona riuscita di un orto sono il terreno fertile, l'acqua e la luce. Sono necessarie molte ore di illuminazione solare diretta per ottenere ortaggi sani e abbondanti. Ci sono, però, alcune varietà che possono tollerare anche una quantità di luce più ridotta.

Come rinvasare le erbe aromatiche

In genere le erbe aromatiche, specialmente le perenni come rosmarino, salvia ed altre, si acquistano già sviluppate in piccoli vasi preparati dai vivai. Il prezzo di una piantina proveniente da vivaio è inferiore a quello di una bustina di semi che, se pure acquistata, andrebbe per la maggior parte sprecata a meno che ci interessi produrre cinquecento piantine di rosmarino. Dunque l’acquisto di una piantina già formata è conveniente anche dal punto di vista economico.

CIMICI

Combattere le cimici nell’orto. Rimedi biologici.

Chiunque si sia cimentato nella coltivazione dell’orto, ma anche del giardino, avrà farro esperienza di un insetto fastidiosissimo e dannoso, la cimice. Quella che infesta le piante si chiama Palomena vividissima, per il caratteristico colore verde vivo dalla funzione mimetica. Si nutre della linfa delle piante pungendole, e aspirando la linfa. Con questa operazione, oltre a danneggiare la pianta con le punture e la sottrazione del liquido vitale, la cimice si fa anche vettore di virus e infezioni fungine.

TOPITopi in giardino. Rimedi biologici per allontanarli

Non è facile liberarsi dei topolini che possono invadere le case. Non è sempre detto che un gatto aiuti, perché occorre trovare il gatto giusto. Spesso questi animali sono troppo sedentari e abituati ad avere la greppia piena di ottimo cibo, per cui disdegnano l’attività della caccia.

TEST TERRENO

Test: Il mio orto è infestato dagli insetti terricoli?

Gli insetti terricoli sono difficili da scoprire, e spesso non sappiamo neppure che il nostro terreno ne è infestato. Ce ne accorgiamo quando riusciamo ad osservare i danni, cioè le foglie rose  e mangiucchiate da quelli che escono di notte per cibarsi della parte aerea delle piante. Altri preferiscono vivere sempre sottoterra ed i loro danni sono meno visibili, fino a che non diventano irrimediabili.

TERRENO ARGILLOSOTerreno argilloso. Che fatica! Ecco come migliorarlo

Lo svantaggio di molti terreni è l'eccessiva presenza di argilla, per cui diventano assai faticosi da lavorare, anche con l'aiuto di un motocoltivatore. Per fortuna, anche il terreno più argilloso può essere modificato rendendolo più sciolto, specialmente nel caso di un ppiccolo orto.
FRAGOLE RAMPICANTIFragole rampicanti, coltivazione in terra e in vaso

Le fragole rampicanti come la Mount Everest, sono rifiorenti, dunque fruttificano  senza interruzioni da maggio  a settembre. Nel primo periodo, da maggio a-giugno, la produzione è abbondante. Successivamente si riduce in modo progressivo, per terminare a settembre. I frutti sono di media grandezza, pesanti 10-15 grammi, saporiti e profumati.
POMODORI

Scegliamo le migliori varietà di pomodoro per il nostro orto

Se vogliamo produrre da soli le piantine di pomodoro per il nostro orto, gennaio è il momento migliore per cominciare. Seminando ora in casa o in una veranda protetta, dalla metà di marzo in poi disporremo di piantine pronte al trapianto. Il vantaggio della produzione in proprio consiste nella possibilità di scelta enormemente più ampia rispetto all’acquisto di piantine pronte

  
 
Cerca nel  sitocon GoogleNon hai trovato quello che cercavi? Forse è disponibile in un'altra pagina del sito. Clicca
 
QUI
per avviare una ricerca dettagliata